Sedici modi di dire ciao, firmato protocollo con l’associazione Tempi Moderni

Un’intesa nel nome dell’arte arricchisce la rete di partner. Questa mattina è stato firmato il nuovo protocollo di intesa tra Ente Autonomo Giffoni Experience, rappresentato dal presidente Pietro Rinaldi e l’associazione Tempi Moderni di Salerno, rappresentata dal presidente Marco Russo.

Un’intesa nel nome dell’arte arricchisce la rete di partner. Questa mattina è stato firmato il nuovo protocollo di intesa tra Ente Autonomo Giffoni Experience, rappresentato dal presidente Pietro Rinaldi e l’associazione Tempi Moderni di Salerno, rappresentata dal presidente Marco Russo. L’idea comune, che sarà messa al servizio del percorso di formazione e crescita dei ragazzi, è quella di diffondere e potenziare la cultura attraverso la conoscenza dell’arte. Sulla base di questa idea nasceranno già dal prossimo autunno progetti, laboratori, momenti di incontro.

Il presidente di Giffoni Experience Pietro Rinaldi, in occasione della firma dell’ultimo protocollo, dichiara: “Ringrazio l’associazione Tempi Moderni per l’adesione a Sedici Modi di Dire Ciao. Il loro know-how specifico legato al mondo dell’arte ci consente di arricchire con nuovi valori le esperienze di formazione del progetto. Nel corso del #Giffoni2022 abbiamo firmato protocolli di intesa con realtà eterogenee e autorevoli, grazie alle quali nel corso del prossimo anno i ragazzi saranno coinvolti in un’ampia proposta di laboratori e attività. Come Ente Autonomo Giffoni Experience siamo orgogliosi di vedere crescere la rete di alleanza formativa grazie ad adesioni entusiaste e costruttive. Siamo inoltre molto felici perché così con Sedici Modi di Dire Ciao possiamo fare una proposta di grande valore ai ragazzi”.

Il presidente dell’associazione Tempi Moderni Marco Russo dichiara: “Siamo particolarmente lieti di questa sottoscrizione in vista degli intenti comuni e della matrice di provenienza, seppur così diversa, delle due realtà, unite nel desiderio di progettare e proporre cultura a beneficio dei giovani e delle classi che hanno difficoltà ad accedervi, attraverso il loro approccio con l’arte e la cultura in tutte le sue declinazioni”. Le partnership firmate al #Giffoni2022 hanno così costruito una forte rete attorno a Sedici Modi di Dire Ciao, l’iniziativa dell’Ente Autonomo Giffoni Experience, selezionata dall’impresa sociale Con i Bambini e interamente partecipata da Fondazione con il Sud per combattere le povertà educative e offrire ai più giovani l’opportunità di crescere e ampliare il proprio background umano e culturale.

Con l’istituto Genovesi – Da Vinci di Salerno partiranno un progetto green e un percorso didattico di inclusione attraverso i linguaggi dell’audiovisivo. Con la fondazione Campania dei Festival i ragazzi parteciperanno a settembre al Festival della Lettura e dell’Ascolto. Il protocollo firmato con la Comunità Montana Gennargentu Mandrolisai amplierà ai ragazzi di tutti i comuni del suo territorio le attività e i laboratori promossi in collaborazione con Giffoni Experience. Mentre l’intesa sottoscritta con l’associazione Il Villaggio di Esteban farà nascere laboratori di accoglienza ed inclusione.

La rete rafforzerà la missione di Sedici Modi di Dire Ciao: sostenere la crescita dei ragazzi attraverso la macchina magica del cinema, della quale diventano autori e realizzatori, non solo spettatori. Grazie a laboratori di scrittura, narrazione, cinema, fotografia, progetti di inclusione, tutti mirati a potenziare la preparazione umana e culturale dei giovani protagonisti. Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org”.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *