OUR FAVOURITE STORIES: parte dal cantiere creativo di Eboli il lab dedicato alla scrittura creativa

Scrivere è liberare visioni, creare. Scrivere è espressione, idea che diventa certezza. Immagini che si lasciano definire da parole e concetti capaci di farti viaggiare restando fermi. Scrivere è OUR FAVOURITE STORIES: il lab di Sedici modi di dire ciao, progetto selezionato dall’impresa sociale “Con i Bambini”, nell’ambito del “Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile”, ideato e realizzato dall’Ente Autonomo Giffoni Experience.

Ieri il primo appuntamento dei dieci previsti nei prossimi mesi. Al centro del laboratorio, la creatività e la libertà: come fossero i capitoli di un libro da comporre, i ragazzi si troveranno alle prese con i differenti generi letterari e con le fasi che precedono la realizzazione di un libro, dall’idea alla concretizzazione. Insieme comporranno la story spine, definiranno i personaggi e approfondiranno l’importanza dei dialoghi all’interno delle loro storie, fino ad arrivare alle tecniche per individuare un inizio e un finale efficace.  Ogni ragazzo scriverà una storia insieme a un genitore, con la possibilità di ritrovarle poi pubblicate in un’unica grande antologia.

 

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *